Under Armour SpeedForm Apollo 2

Le nostre opinioni sulla scarpe da running Under Armour SpeedForm Apollo 2, la recensione comprende caratteristiche, pro e contro e comparazione prezzi.

Under Armour SpeedForm Apollo 2

La tomaia della Under Armour SpeedForm Apollo 2 implementa un tessuto simile al cotone. A differenza della versione precedente presenta una struttura più aperta, che risulta comoda e traspirante.

La struttura del tallone mantiene il piede saldo ed evita che la scarpa si sfili. Questa scarpa si adatta alla forma del piede come un calzino. Implementa materiali comodi e tessuti che assicurano un buon comfort e riducono il rischio di irritazioni. Anche il movimento naturale è uno degli obiettivi principali di questa scarpa.

L’intersuola offre protezione dall’impatto e dagli urti. Il foam a doppia densità assicura una buona ammortizzazione, mentre la piattaforma offre reattività e supporto. Uno strato di gomma implementato nella suola offre capacità di reazione e flessibilità. Inoltre, assicura protezione e trazione, rendendo l’andatura più fluida.

I punti di forza della SpeedForm Apollo 2 comprendono il comfort, la struttura traspirante e durevole, il supporto per l’arco, la reattività e l’ammortizzazione offerta dall’intersuola dal doppio strato. La suola in gomma offre flessibilità e resistenza. Si tratta di una scarpa da corsa leggera e rapida, dal prezzo abbordabile.

Il limite principale è il peso superiore rispetto al modello precedente. In conclusione, la versione aggiornata della Under Armour SpeedForm Apollo 2 offre durata, flessibilità e una buona ammortizzazione. Questa scarpa da corsa neutra è indicata per le gare e per lavorare sulla velocità.

Migliori scarpe running Under Armour