Saucony Kineta Relay

Le nostre opinioni sulla scarpa da running Saucony Kineta Relay, la recensione comprende caratteristiche, pro e contro e comparazione prezzi.

Saucony Kineta Relay

Le Saucony Kineta Relay sono delle scarpe da corsa progettate appositamente per le competizioni, per affrontare gare stradali di media e lunga durata. Forniscono un supporto neutro per l’arco plantare, nonostante un lieve sostegno mediale, con un peso di 193 grammi per la versione da uomo e 148 grammi per quella da donna. Il battistrada è in schiuma EVA, che insieme alla gomma va a formare un pezzo unico, per un presa più efficiente e un’ammortizzazione controllata.

L’intersuola presenta alcune innovazioni, tra cui il sistema di ammortizzazione Form2U, che aumenta il comfort durante la corsa adattandosi alla forma naturale del piede. La protezione inferiore è adeguata, con un ritorno di energia piuttosto elevato, mostrando anche una certa capacità di assorbimento degli urti. La tomaia è in mesh traspirante, perciò rimane leggera e abbastanza resistente, con un sistema di allacciatura rapido e una struttura senza cuciture.

Tra i pregi di questo modello ci sono senza dubbio la traspirabilità, un aspetto importante sulle lunghe distanze, con una manica interna comoda e un’aderenza di buon livello. Qualche possibilità di miglioramento per la suola, che si usura più del previsto, oltre a risultare lievemente stretta sull’avampiede. Secondo la nostra opinione la Saucony Kineta Relay offre un buon compromesso, per chi vuole un modello da usare sia in allenamento che nelle competizioni, con un supporto leggero, una buona vestibilità e un rapporto qualità-prezzo adeguato.

Migliori scarpe running Saucony