Reebok Zjet

Le nostre opinioni sulla scarpa da running Reebok Zjet, la recensione comprende caratteristiche, pro e contro e comparazione prezzi.

Reebok Zjet

Ciò che rende unica la Reebok Zjet sono le tecnologie che implementa. Questa scarpa è in grado di spingere il runner in avanti grazie ad un sistema di ammortizzazione ad aria compressa. Il risultato è quello di rendere l’esperienza del piede più reattiva e confortevole.

La tomaia è resistente e mantiene il piede ben saldo. Si piega con il piede, adattandosi ai suoi movimenti. Il design permette un movimento naturale, soprattutto grazie al fatto che le caviglie possono ruotare più liberamente.

Il sistema di ammortizzazione di questa scarpa da corsa utilizza schiuma e cuscinetti ad aria. La schiuma è posizionata proprio a contatto con il piede e risulta morbida e reattiva. I cuscinetti ad aria sono posizionati proprio sotto la piattaforma in schiuma e aumentano la spinta reattiva, perché gli spazi pieni d’aria permettono di rimbalzare meglio sul terreno.

La suola è realizzata in gomma di alta qualità, che risulta molto resistente all’abrasione e protegge i cuscinetti ad aria da eventuali danni. Inoltre, è anche in grado di offrire una buona trazione.

La Reebok Zjet offre un buon comfort e adeguata ammortizzazione, senza rinunciare alla spinta reattiva. Inoltre, è possibile scegliere tra quattro combinazioni di colori. La trazione che è in grado di offrire a chi corre su strada è adeguata, mentre l’altezza ridotta a livello dell’avampiede permette di ottenere una buona risposta dal terreno.

Tra i punti deboli ci sono il peso, le dimensioni elevate e il prezzo piuttosto alto. Questo modello offre comfort e morbidezza, ma a farne le spese è il peso, che risulta piuttosto elevato. Nonostante la buona ammortizzazione e il supporto dell’arco, non si tratta di una scarpa indicata per chi ha paura che il peso possa peggiorare la performance.

Migliori scarpe running Reebok