Reebok Sublite Duo Flow

Le nostre opinioni sulla scarpa da running Reebok Sublite Duo Flow, la recensione comprende caratteristiche, pro e contro e comparazione prezzi.

Reebok Sublite Duo Flow

Le Reebok Sublite Duo Flow sono scarpe running indicate per correre su strada. Grazie al design comodo e traspirante ed alla durata elevata, si tratta di una delle scarpe da corsa migliori per chi ha bisogno di protezione nel lungo periodo.

Il prezzo delle Reebok Sublite Duo Flow è di 120 euro. Non si tratta di uno dei modelli più economici, ma il rapporto qualità / prezzo è assicurato dalla durata elevata e dalle funzioni implementate. La Reebok Sublite Duo Flow non è indicata per gli iperpronatori. Nonostante la buona quantità di ammortizzazione, non si tratta infatti di una scarpa in grado di offrire un controllo del movimento.

Questa scarpa offre una buona durata grazie ai materiali implementati ed alla sua struttura, ha una vestibilità standard. Inoltre, la tomaia può essere regolata per mezzo di fasce in velcro collegate ai lacci.

Il peso è di 260 grammi. Si tratta di un peso medio, che non è particolarmente leggero ma non trattiene il piede durante la corsa.

Il terreno migliore sul quale utilizzare la Reebok Sublite Duo Flow è la strada. Anche se la suola presenta un certo numero di strati protettivi, non si tratta di una scarpa running indicata per correre su sterrati. Questa calzatura dà il suo meglio come scarpa da running, ma può anche essere utilizzata per altre attività sportive. In particolare, è indicata per chi desidera una scarpa comoda e reattiva per allenarsi in palestra. Oppure, potete indossarla semplicemente per una passeggiata.

L’altezza del tallone è 28 mm. Si tratta di un’altezza media, apprezzata dalla maggior parte dei corridori, che mantiene il piede alla giusta distanza dal suolo, mentre l’altezza dell’avampiede è di 19 mm. E’ un’altezza ridotta rispetto a quella del tallone, ma il piede risulta comunque protetto. Questa altezza vi permette di avere la sensazione di essere vicini al terreno, ma non così tanto come se indossaste delle scarpe barefoot.

Il drop tallone avampiede è di 9 mm. Si tratta di un drop medio, indicato per la maggior parte dei corridori. L’altezza e il supporto a livello del tallone sono superiori rispetto a quelli offerti a livello dell’avampiede, il che ha senso dal momento che il tallone è la zona soggetta all’impatto maggiore durante la corsa.

Avampiede e tallone presentano una buona ammortizzazione, grazie alla schiuma a doppia densità. Tuttavia, il basso profilo può non essere apprezzato da alcuni corridori che desiderano un livello di protezione superiore. Questa scarpa da corsa è flessibile, grazie alle scanalature presenti nella suola, che permettono un movimento naturale del piede.

La Reebok Sublite Duo Flow è indicata per corridori neutri. E’ possibile che anche i corridori che amano lo stile minimalista apprezzino questo modello, dal momento che implementa diverse tecnologie per favorire la naturalezza del movimento.

Il lato esterno della tomaia è realizzato in mesh traspirante. Questo materiale permette all’aria di entrare, offrendo al piede un ambiente fresco e asciutto. Le fasce in velcro coprono la parte posteriore e centrale della tomaia e e si collegano direttamente al sistema di allacciatura. Non hanno una funzione semplicemente decorativa, ma migliorano l’esperienza di corsa.

La suola è in realtà un tutt’uno con l’intersuola. La schiuma a doppia densità funziona da cornice. Nelle aree maggiormente esposte ad usura, come il tallone e l’avampiede, è presente la gomma al carbonio, che aumenta la durata della scarpa.

L’intersuola presenta il sistema Sublite Duo, una schiuma a doppia densità che assolve ad una funzione importante. Lo strato superiore della schiuma è quello sul quale poggia il piede. Questo strato ha la funzione di offrire comfort durante la corsa. Lo strato inferiore della schiuma Sublite Duo è quella che assorbe l’urto e risponde alla forza dell’impatto del piede sul terreno.

La schiuma Sublite Duo nell’intersuola è stata fusa in un unico stampo, perciò non è possibile che i due stati si rompano o separino durante la corsa. L’intersuola non è l’unica parte reattiva. Infatti, tirando o allentando i lacci, le fasce in velcro rispondono di conseguenza, permettendo di ottenere una vestibilità personalizzata.

Migliori scarpe running Reebok