Puma Ignite v3

Le nostre opinioni sulla scarpa da running Puma Ignite v3, la recensione comprende caratteristiche, pro e contro e comparazione prezzi.

Puma Ignite v3

La tomaia della Puma Ignite v3 è stata aggiornata e presenta una struttura più aperta. La maggior parte del sistema di strati sovrapposti è stato confinato alla parte laterale della scarpa, facendo in modo che nel resto della scarpa i materiali traspiranti siano maggiormente esposti e permettano all’aria di entrare all’interno.

Una stampa in silicone posizionata a livello del tallone tiene il piede ancorato alla scarpa, impedendo cadute accidentali o che la scarpa possa sfilarsi.

La tecnologia Chevron Grooves nell’intersuola agisce come un sistema di rebound, dal momento che comprime l’aria durante l’appoggio e la rilascia durante lo slancio, tornando al suo stato originale. E’ un ottimo sistema per spingere il piede in avanti.

La soletta posizionata sopra l’intersuola è stata rimodellata per seguire i contorni dell’arco e lo abbraccia per offrire ulteriore supporto.

I punti di forza della Puma Ignite v3 comprendono il comfort, la tomaia colorata e molto accattivante, la flessibilità della piattaforma che consente il movimento naturale. Il sistema di ammortizzazione è affidabile e la piattaforma è in grado di assorbire l’impatto durante l’appoggio. Inoltre, il prezzo è abbordabile e questa scarpa può essere utilizzata per una varietà di attività.

I limiti di questa scarpa per podisti includono il fatto che sia un po’ stretta e che la linguetta sia scomoda.

In conclusione, la Puma Ignite v3 è molto apprezzata per via della sua ammortizzazione e reattività. Si tratta di un modello resistente e molto comodo. Questa scarpa è indicata per chiunque abbia bisogno di un modello affidabile per la corsa su strada.

Migliori scarpe running Puma