Newton Gravity 8

Le nostre opinioni sulla scarpa da running Newton Gravity 8, la recensione comprende caratteristiche, pro e contro e comparazione prezzi.

Newton Gravity 8

Le Newton Gravity 8 trovano il loro ambiente naturale nelle competizioni, tuttavia molti corridori le utilizzano per le sessioni di allenamento su strada riscontrando buoni risultati.

Questo modello ha un’ammortizzazione e una vestibilità adeguate, un design leggero ma interessante, un supporto neutro per l’arco plantare e un comfort apprezzabile. Il prezzo è decisamente elevato, inoltre è stata rilevata qualche opinione negativa in merito alla trazione. Il peso è pari a 247 grammi nella versione da uomo è 210 grammi per quella da donna.

Il battistrada ha una suola in Sharc, modellata per adattarsi ai movimenti naturali del piede durante la falcata. Il materiale è durevole e offre buone prestazioni sia sull’asciutto che sul bagnato, con una gomma ad alta densità sull’avampiede per aumentare il rimbalzo. L’intersuola integra la nuova tecnologia Newtonium Cushioning System, una soluzione che cerca di consentire una corsa più efficiente e una migliore gestione dell’energia tra l’appoggio e la spinta.

Sia sull’avampiede che sul tallone sono state curate l’ammortizzazione e la risposta, mentre la funzionalità POP1 vuole rendere questo modello più flessibile e reattivo, tramite l’utilizzo di alette a camera d’aria che dovrebbero migliorare la sensibilità.

La tomaia è in Mesh ingegnerizzato, flessibile e resistente, con una struttura senza cuciture. Sono presenti un supporto per il tallone, lacci piatti, una rete traspirante interna e un rivestimento esterno che risulta visibile anche di notte.

Migliori scarpe running Newton