Migliori scarpe running Under Armour

Quali sono le migliori scarpe running Under Armour? Dopo averle testate, ho stilato la classifica dei modelli da corsa più performanti per i piedi dei podisti.

INDICE
1. Under Armour Flow Velociti Wind
2. Under Armour HOVR Sonic 2
3. Under Armour SpeedForm Intake 2
4. Under Armour Thrill 3
5. Under Armour SpeedForm Gemini 3
6. Under Armour Charge RC 2

Under Armour Flow Velociti Wind

Pro

  • Adatte per allenamenti veloci e lunghe distanze
  • Peso leggero
  • Elevata ammortizzazione
  • Soddisfacente tenuta anche su superfici bagnate e ghiaia
  • Stabilità durante la corsa
  • Efficace dissipazione di calore e sudore

Contro

  • Reattività da migliorare
  • Sistema di allacciatura poco adatto per un avampiede alto

Under Armour Flow Velociti Wind sono scarpe da corsa realizzate con suola e intersuola in un unico blocco e destinate a corridori già con una certa esperienza e alla ricerca di alte prestazioni. Come consuetudine dell’azienda americana, anche queste calzature offrono uno stile originale e un design accattivante, con possibilità di scegliere 5 diverse colorazioni.

Iniziamo l’analisi partendo da uno degli aspetti più positivi, vale a dire il peso leggero che raggiunge sulla bilancia solo 229 grammi. Di conseguenza sono scarpe pensate per venire incontro alle esigenze di atleti che desiderano migliorare le proprie performance attraverso allenamenti ad alti ritmi e percorrendo anche lunghe distanze. Devo comunque sottolineare come la reattività non è da annoverare tra le principali qualità. Il motivo è lo stack molto ridotto che limita l’effetto rimbalzo, quindi cercando tale caratteristica è opportuno orientarsi verso altri modelli.

Altro aspetto da tenere in considerazione riguarda il sistema di allacciatura. Da una parte consente di stringere accuratamente i lacci tenendo il piede ben stabile, ma dall’altra crea una certa tensione nella zona superiore del piede. Pertanto potrebbe risultare fastidioso per chi presenta un avampiede piuttosto alto o il secondo dito particolarmente lungo.

La tomaia molto sottile con struttura Warp e il tessuto mesch elasticizzato a rete favoriscono flessibilità e traspirazione. La dissipazione del calore avviene molto rapidamente, così da lasciare i piedi asciutti anche con temperature alte. Passando alla suola, il battistrada in gomma assicura un’elevata aderenza sulla maggior parte delle superfici. Ciò significa poter affrontare percorsi con asfalto bagnato senza particolari problemi e mantenere un soddisfacente grip anche su sentieri sterrati e ghiaia.

Secondo la mia opinione, Under Armour Flow Velociti Wind sono scarpe in grado di garantire un’adeguata ammortizzazione grazie alla tecnologia Flow Cushioning System e un piacevole comfort anche su lunghe distanze. Un modello studiato per corridori neutri o pronatori, nonché particolarmente indicato per allenamenti veloci e corse con temperature elevate visto il peso leggero e l’efficace traspirazione.

Under Armour HOVR Sonic 2

Pro e contro

Under Armour SpeedForm Intake 2

Pro e contro

Under Armour Thrill 3

Pro e contro

Under Armour SpeedForm Gemini 3

Pro e contro

Under Armour Charge RC 2

Pro e contro